Archive for giugno, 2016

Agevolazioni: richiesta per la riduzione dei pedaggi autostradali

giovedì, giugno 30th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Con la pubblicazione in GU della delibera del 15 giugno 2016, il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha indicato le modalità e i termini entro cui presentare le domande volte ad ottenere le riduzioni compensate dei pedaggi autostradali. L’agevolazione può essere richiesta dalle imprese comunitarie che effettuano autotrasporto di cose per conto terzi.

Tags: ,

Adempimenti: oggi ultimo giorno per presentare la dichiarazione Imu/Tasi e per i ravvedimenti

giovedì, giugno 30th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Oggi è l’ultimo giorno utile per la presentazione della dichiarazione Imu/Tasi. Secondo quanto previsto dalla n. 147/2013 e dalla circolare n. 2 del 3 giugno 2015, la dichiarazione va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello di riferimento. Oggi è anche l’ultimo giorno per ravvedere l’IMU e la TASI del 2015, non versata o versata in maniera insufficiente (ravvedimento lungo).

Tags: ,

Adempimenti: sono in chiusura i termini “riaperti” per rivalutazione di terreni e quote

giovedì, giugno 30th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Entro oggi chi vuole rivalutare terreni e quote deve attivare la procedura. Per farlo bisogna far predisporre una perizia giurata per stabilire il valore attuale del bene e, poi, versare un’imposta sostitutiva dell’8% sia per i terreni sia per le partecipazioni (qualificate e non) calcolata sulla nuova stima. Il pagamento si può effettuare in un’unica soluzione o a rate

Tags: ,

Lavoro: rinvio del deposito contratti per la detassazione produttività

giovedì, giugno 30th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

E’ stato comunicato con una nota del 14 giugno 2016, che la scadenza per il deposito dei contratti collettivi contenenti la regolamentazione, per l’anno 2015, dei premi di risultato e della partecipazione agli utili, può essere effettuata entro il 15 luglio 2016, vista la portata innovativa dello strumento che in sede di prima applicazione ha un forte impatto tecnico ed organizzativo.

Tags: , , ,

Processo tributario: il patrocinio gratuito

giovedì, giugno 30th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Anche il giudizio innanzi alle Ctp e Ctr prevede la possibilità per i contribuenti che ne abbiano i requisiti di accedere al patrocinio a spese dello Stato; attualmente il limite di reddito imponibile è pari ad Euro 11.528,41. E’ possibile formulare la richiesta sino alla data di trattazione della controversia e la parte è libera di scegliere il proprio difensore tra i professionisti abilitati alla difesa tributaria. Per la liquidazione dei compensi si applicano i parametri professionali, ridotti della metà.

Tags:

INPS: in arrivo la quattordicesima per alcune pensioni

giovedì, giugno 30th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

L’Inps, con il messaggio 2831/2016, ha annunciato l’arrivo della quattordicesima per i pensionati più anziani e disagiati. Il beneficio è riconosciuto in presenza di determinate condizioni di età e di reddito, ai titolari di un trattamento pensionistico a carico dell’assicurazione generale obbligatoria e delle forme sostitutive, esclusive ed esonerative della medesima. La quattordicesima è riconosciuta a favore dei pensionati con età non inferiore a 64 anni,  è corrisposta insieme alla mensilità di luglio e spetta a condizione che il soggetto non possieda un reddito complessivo individuale superiore a 1,5 volte il trattamento minimo Inps.

Tags: , ,

Anagrafe Tributaria: un mese in più per le comunicazioni annuali relative al 2015

mercoledì, giugno 29th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

E’ stato concesso un altro mese a banche e intermediari finanziari per variare le informazioni annuali trasmesse. Un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate fa slittare dal 30 giugno al 29 luglio 2016 il termine per consolidare la comunicazione integrativa relativa la 2015.

Tags:

Adempimento collaborativo: al via l’interpello abbreviato

mercoledì, giugno 29th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Il Dl n. 128/2015 ha introdotto nell’ordinamento italiano il regime di “adempimento collaborativo”. Uno degli istituti di maggior interesse per le imprese che saranno ammesse al regime di adempimento collaborativo è rappresentato dalla possibilità di avvalersi di una speciale procedura abbreviata di interpello preventivo. Con la pubblicazione nella GU del 27 giugno del decreto Mef 15 giugno 2016, sono state disciplinate le modalità applicative di questa procedura di interpello rendendo così operativo l’istituto.

Tags: ,

Redditi: i voucher sono esclusi da Unico e 730

mercoledì, giugno 29th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Gli importi incassati con i voucher per le prestazioni di lavoro accessorio, o quelli per certe borse di studio non vanno dichiarati nel modello Unico o nel 730, perché esenti da qualunque imposizione. Il compenso corrisposto tramite voucher ai prestatori di lavoro accessorio è esente da qualsiasi imposizione fiscale», quindi, non concorre alla formazione del reddito complessivo del contribuente percettore (articolo 49, comma 4, Dl n. 81 del 15 giugno 2015).

Tags: , , ,

5 per mille: in scadenza l’autocertificazione

mercoledì, giugno 29th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Gli enti di volontariato che hanno presentato domanda di partecipazione alla ripartizione della quota del 5 per mille dell’Irpef, devono entro domani 30 giugno, tramite i loro legali rappresentanti inviare, a pena di decadenza, la dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio, con la quale attestano di essere ancora in possesso dei requisiti che danno diritto all’iscrizione.

Tags: ,

Lavoro: incentivi per l’assunzione dei lavoratori iscritti nelle liste di mobilità

mercoledì, giugno 29th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

L’INPS con messaggio n.2554 dell’8 giugno 2016, ha fornito istruzioni riguardo gli incentivi per l’assunzione dei lavoratori iscritti nelle liste di mobilità ai sensi dell’art.4, co.1, D.L. n.148/1993 e successive modifiche e integrazioni. I destinatari del beneficio sono i datori di lavori che entro il 31 dicembre 2012 hanno assunto lavoratori iscritti alle liste di mobilità, trovando applicazione anche per le proroghe e le trasformazioni a tempo indeterminato di precedenti rapporti agevolati,
purché siano intervenute entro la data indicata. I datori di lavoro già ammessi al beneficio per assunzioni, proroghe e trasformazioni effettuate entro tale data e nei confronti dei quali risultano emesse note di rettifica, non devono porre in essere alcun adempimento. Le procedure effettueranno il ricalcolo delle note di rettifica riconoscendo l’agevolazione spettante automaticamente. I datori di lavoro che non hanno inoltrato l’istanza di accesso al beneficio, dovranno trasmettere la richiesta alla sede INPS competente entro il 31 luglio 2016. Se il beneficio risulta spettante verrà rilasciato il codice di autorizzazione 5Q.

Tags: , , ,

Lavoro: 30 giugno scadenza per godere delle ferie residue

mercoledì, giugno 29th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Il 30 giugno è il termine ultimo dato ai datori di lavoro per la verifica dell’effettiva fruizione da parte del lavoratori, delle ferie per l’anno 2014, allo scopo di evitare delle sanzioni. L’obbligo di garantire un periodo annuale di ferie retribuite ai dipendenti è stabilito dall’art. 36 della Costituzione, dal Dl n. 66/2003 e dal Codice civile. E’ un diritto “irrinunciabile” del lavoratore, la cui durata non può essere inferiore alle 4 settimane, ovverosia 28 giorni di calendario.  Qualora il datore di lavoro non faccia godere al dipendente le ferie maturate entro il 30 giugno 2016 sarà punito con una sanzione amministrativa per ciascun lavoratore. Al lavoratore spetterà un credito di ferie arretrate, e l’importo dei relativi contributi dovrà essere versato con modello DM10 del mese di luglio, quindi il 20 agosto.

Tags: , , ,

730 senza sostituto d’imposta: i versamenti seguono le scadenze di Unico Pf

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

I contribuenti senza sostituto d’imposta che presentano il modello 730, in caso di dichiarazione a debito, i versamenti devono essere eseguiti con le stesse modalità ed entro i termini previsti nel caso di presentazione del Modello Unico Pf. Quindi, 16 giugno, senza alcuna maggiorazione (ormai trascorso); 18 luglio (poiché il 16 luglio cade di sabato) applicando una piccola maggiorazione nella misura dello 0,40% a titolo di interessi.

Tags:

Novità: nuove regole antincendio per gli uffici

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Dal 23 luglio prossimo entreranno in vigore le nuove regole anticendio per gli uffici con oltre 300 persone presenti all’interno. Le nuove norme tecniche di prevenzione sono disciplinate dal decreto del ministero interno 8 giugno 2016 rubricato attuativo dell’art. 15 del Dln. 139/2006 (GU n. 145 del 23 giugno 2016).

Tags:

Rimborso del canone Tv: le fasi

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Sono quattro le fasi secondo cui dovrà avvenire il rimborso del canone tv erroneamente addebitato sulla bolletta elettrica a partire da luglio 2016: il contribuente che riceve una bolletta elettrica con incorporato un canone tv non dovuto deve chiamare la società elettrica di riferimento per riportare l’inesattezza riscontrata; la società elettrica avviserà, il suo cliente, che dovrà rivolgersi direttamente all’Agenzia delle entrate dove, la sua richiesta sarà esaminata;  in caso di risposta affermativa, le Entrate inoltreranno la richiesta ad Acquirente unico S.p.a, che autorizzerà la società elettrica ed effettuare il rimborso; il rimborso, avverrà a opera delle società elettriche, che dovranno anticipare le somme dovute ai loro clienti.

Tags:

Patent box: la decorrenza dei 150 giorni

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

In tema di patent box, l’Agenzia chiarisce che i 150 gg, termine entro il quale presentare o integrare la documentazione, decorre dal 31 dicembre 2015 (provvedimento Prot. n.101801/2016).

Tags:

Agevolazioni: bonus per Casse e Fondi

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

E’ fruibile il 100% del credito d’imposta previsto per il 2015 per le forme di previdenza obbligatoria e per i fondi pensione a compensazione dell’incremento della tassazione dei rendimenti finanziari; ne possono godere, però, solo coloro che  hanno presentato nel corso del 2016 le relative istanze. La misura fissata con un apposito provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate che constata così che le risorse di 80 milioni stanziate per il 2016 coprono integralmente l’ammontare totale richiesto. Il credito d’imposta è fruibile solo in compensazione per l’articolo 17 Dlgs 241/97 utilizzando il modello F24, presentato solo tramite i servizi telematici offerti dalle Entrate.

Tags: , ,

Assegni per il nucleo familiare: i livelli reddituali 1° luglio 2016/30 giugno 2017

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Sono pubblicati i livelli di reddito familiare utili ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare alle diverse tipologie di nuclei. L’INPS, con la circolare n.92/2016, ha comunicato che in base ai calcoli effettuati dall’ISTAT,
la variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo tra il 2014 e il 2015 è risultata pari allo -0,1%.  Pertanto restano fermi per il 2016 i livelli reddituali contenuti nelle tabelle relative al 2015, nonché i corrispondenti importi mensili della prestazione, da applicare dal 1 luglio 2016 al 30 giugno 2017, alle diverse tipologie di nuclei familiari.

Tags: , ,

Sistema tessera sanitaria e possibile scadenza del 31 luglio

martedì, giugno 28th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Per risolvere il dubbio relativo alla scadenza estiva del sistema Tessera Sanitaria ci siamo rivolti al call center: gli operatori hanno confermato che occorre inviare entro il 31 gennaio 2017 i dati delle le fatture; tuttavia è facolta dei professionsiti/strutture inviare in anticipo e per blocchi gli stessi dati, chi vuole può optare per 2 invii semestrali.

Le fatture possono essere inviate in modo sincrono ossia 1 alla volta all’atto dell’emisisone o in modalità asincrona per blocchi (in caso di blocchi semestrali la spedizione andrebbe fatta il 31 luglio).

Tags:

Società in liquidazione: fuoriuscita dei beni soci

lunedì, giugno 27th, 2016 | Economia, Lavoro, Notizie Fiscali | Nessun commento

Tra i chiarimenti forniti dall’Agenzia delle Entrate nella recente circolare n. 26/E dello scorso 1° giugno, riguardo la fuoriuscita dei beni soci in caso di società in liquidazione si legge: “quando la società si trova in stato di liquidazione e non vi è esercizio di alcuna attività d’impresa, tutti gli immobili dalla stessa posseduti, a prescindere dalla loro natura e utilizzo, possono rientrare nelle disposizioni agevolative, di cui alla legge di Stabilità 2016”.

Tags:

Search